DELUGE NON SCARICARE

Tutto ieri, stanotte e stamattina funzionava con lo stesso. Chiaramente se il server si trova in una rete locale, come spesso accade, bisogna fare in modo che il router indirizzi il traffico della porta al vostro server. Stavo anche pensando di passare a qbittorrent Come installare Webmin su Ubuntu Server. Visto che non ti interessano particolari caratteristiche e che la RC è ancora in fase di testing ti consiglio di installare la versione 0. Dovete indicare prima di tutto l’utente sotto il quale girerà deluged e deluge.

Nome: deluge non
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 6.38 MBytes

Chiaramente se il server si trova in una rete locale, come spesso accade, bisogna fare in modo che il router indirizzi il traffico della porta al vostro server. Possiamo farlo con il seguente comando: La nuova versione di deluge 1. Stai commentando usando il tuo account Facebook. Consenso all’uso dei cookies Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti. Rispondi Annulla risposta Scrivi qui il tuo commento Comandi di gestione I comandi di gestione del demone sono i seguenti:

deluge non

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso: Comandi di gestione I comandi di gestione del demone sono i seguenti: Quindi ovviamente dovete mettere un utente realmente esistente sul server. Ho provato a forzare il ricontrollo ma niente, ho provato a lanciarlo da terminale per vedere eventuali output di errore ma l’applicazione viene lanciata normalmente, ho provato a disinstallarlo e a reinstallarlo sia da interfaccia grafica che da delyge ma il problema si ripresenta sempre: Pensa che i miei gusti di via di mezzo stavano in Etch proprio perchè a metà tra Sarge e Lenny visto che Sid non la consideravo.

  ESTRATTO CONTRIBUTIVO INPS SCARICARE

Per cambiarla, prima entrate con la password deluge e poi nelle opzioni cambiate la password. Ora non resta che testare il collegamento da una macchina remota.

Dopo questo passaggio i download riprendono dal punto dove erano stati interrotti dalla sessione precedente. Metodo decisionale classico e scientifico. Insomma deluged permette di accedere al deluge che sta girando sul vostro pc, da qualsiasi parte del mondo.

Appunti su Gentoo Linux

Ora fate partire il demone e aggiungete lo hon al runlevel di default. Infatti per motivi di sicurezza non possono girare con i permessi di root. Ciao Ho dei problemi con Deluge su Etch e Gnome. Stai commentando usando il tuo account Google.

Inoltre non è compatibile con i vecchi plugin.

Francesco Biccari

Adesso vedo come procede, in caso disinstallo e passo a qualche altro software. Ovviamente sostituite l’indirizzo IP locale Noi abbiamo messo l’utente deluge noh avevamo creato poco prima.

deluge non

nn Tutto ieri, stanotte e stamattina funzionava con lo stesso. Creata la cartella con i permessi giusti non resta che dire a deluge di scaricare i torrent in automatico. Ho provato ad aggiungere un nuovo file.

  RIVERDALE EPISODI DA SCARICA

Come installare Deluge daemon su Ubuntu Server – AltraInformatica

Vai al menù, saltando bon contenuti access key “m” Appunti su Gentoo Linux Deluge Deluge è un programma per scaricare file che usa il protocollo Bittorrent. Basta collegarsi tramite l’interfaccia web o qualsiasi altra e cambiare le impostazioni in maniera opportuna. Rispondi Annulla risposta Scrivi qui il tuo commento La nuova versione di deluge 1.

Vedi tutti gli articoli di AltraInformatica. Per completare con successo tutte le fasi della guida: Francesco Biccari personal website. Email L’indirizzo non verrà pubblicato.

Consenso all’uso dei cookies Questo sito utilizza cookies delue e di terze parti. Per demone quindi si intende questo: Stamattina ho aggiunto un nuovo file.

Consenso all’uso dei cookies

A dire il vero non mi pare nemmeno abbia tante dipendenze. Debian, Xubuntu, Centos, BackTrack ecc. Ricordo che per incollare del testo nel terminale è sufficiente premere il tasto destro del mouse.